about:blank

In questi tempi di paura e confusione, non possiamo esimerci dal tentare di mettere a disposizione gli strumenti in nostro possesso, a servizio della comunità. È lampante che, se questo tempo mette in difficoltà tutti noi, gli adolescenti risultino ancor più colpiti, vista la delicatezza del loro momento di crescita e la poca attenzione rivolta loro dalle istituzioni.

about:blank è un percorso artistico/teatrale rivolto a studenti/ragazzi dai 14 ai 20 anni composto da 7 incontri su Zoom, costruito per ricucire alcuni strappi invisibili che si sono generati a causa dell’isolamento forzato, il divieto del contatto, la trasformazione del linguaggio, e per riconnettersi, come è proprio fare del teatro, con il senso dell'umano, della relazione, dell'altro e del sé. La scrittura, l'immagine, il video, la parola, visti nell'ottica artistica, ci permettono di condividere bellezza e di cercare dentro di sé i colori da mettere in circolo per generare comunità, solidarietà, empatia.

Gli incontri settimanali saranno della durata di un'ora, a ingresso libero e gratuito, con delle pratiche condivise che riguardano l’espressione corporea, la voce e le parole. Un tempo di conversazione e condivisioni e un tempo di creazione partecipata di piccoli feedback. Il tutto senza alcuna intenzione performativa e spettacolare, ma come una cura necessaria, di cui ognuno prenderà ciò che vuole. Gli incontri saranno condotti da Alessandro Sanmartin, formatore teatrale che da dieci anni si occupa di progetti teatrali scolastici in istituti di ogni ordine e grado, ma nell'ottica orizzontale di raccogliere e condividere proposte da ciascun partecipante.

Per la partecipazione non sono richiesti particolari requisiti e competenze.

Info ed iscrizioni qui

about:blank è un progetto ideato e realizzato in collaborazione con il Teatro Comunale Città di Vicenza.

 


 

CONTAGIO CREATIVO

Contagio Creativo nasce il 24 marzo 2020, durante il primo lockdown, e si presenta come un diario collettivo quotidiano della quarantena. L’idea è quella di creare uno spazio d'espressione libero da giudizio o intenti performativi: un blog dove poter produrre idee artistiche, collegamenti, riflessioni, per mantenere vive le relazioni con la propria comunità teatrale e con l’espressione artistica in genere. Sono piccoli antidoti contro la solitudine, piccoli regali per mantenere un piede nella ricerca di bellezza e nella condivisione che Livello 4 negli anni ha creato con i ragazzi degli istituti superiori e che vuole continuare a nutrire.

Visita il blog

 


 

ZOOM

ZOOM. Officina per spettatori professionisti è un progetto ideato dall’Assessorato alle Politiche Culturali di Valdagno in collaborazione con l’Associazione culturale Livello 4. Il progetto di educazione al teatro è rivolto al giovane pubblico degli Istituti Superiori di Valdagno e intende promuovere tra un gruppo di studenti interessati un percorso di visione critica con la guida esperta di mediatori teatrali e culturali, accrescere la conoscenza dei linguaggi teatrali attraverso l’esperienza di una visione condivisa, con l’utilizzo di modalità interattive e partecipate, offrendo la possibilità di incontro con i professionisti dello spettacolo dal vivo (attori, danzatori, performer, registi, tecnici, critici, formatori). Il progetto Zoom prevede circa n. 40 di ASL ore suddivise tra diverse attività in orario pomeridiano e serale. E' rivolto a tutti gli studenti degli Istituti Superiori. Ai ragazzi partecipanti al progetto viene data la possibilità di condividere pensieri e riflessioni sugli spettacoli visti su un portale aperto appositamente per loro.

Visita il sito

 


 

OFF-BOOK

Livello 4 è partner del progetto europeo Off-BOOK. Lo scopo di questa iniziativa è promuovere l'inclusione scolastica e la comprensione tra culture diverse come obiettivo strategico per contribuire alla prevenzione dell'abbandono scolastico. L'elemento innovativo del progetto è rappresentato dall'introduzione, nei percorsi educativi, dell'esperienza teatrale senza alcun approccio "giudicante". In molti paesi europei il sistema scolastico si basa sul "giudizio" e i docenti valutano il rendimento degli studenti sulla base delle conoscenze acquisite. In conseguenza a ciò, la scuola respinge invece di includere e gli studenti con risultati scolastici di basso livello sono a rischio di abbandono scolastico.

Il progetto si rivolge principalmente a:

- studenti e insegnanti delle scuole secondarie

- dirigenti scolastici e personale amministrativo

- responsabili politici ed esperti nel campo dell'istruzione

 

PROGRAMMA

Erasmus + Programme, KA2 Strategic partnership in the field of School Education

PROGETTO

2017-1-LT01-KA201-035235

 

Scarica la brochure

Visita il sito